ARC selezionato per il primo studio di fattibilità precoce presso l’Ospedale Agostino Gemelli

Meeting per il lancio del progetto avvenuto a gennaio 2023 tra Henesis e lo staff dell’Ospedale Agostino Gemelli. Nella fato da sinistra: Prof. Paolo Calabresi (Gemelli), Prof.ssa Anna Rita Bentivoglio (Gemelli), Ing. Giovanni Arcuri (Gemelli), Dott.ssa Carmen Furno (Gemelli), Ing. Luca Ascari (Henesis), Ing. Giuseppe Fasano (Gemelli), Ing. Riccardo Fava (Henesis).

Siamo lieti di annunciare che ARC intellicare ha vinto un Bando per Dispositivi Medici in Neurologia, segnando l’inizio della partnership tra la nostra azienda, Henesis, e la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS.   

Il Bando, promosso dal Ministero della Salute, è coordinato da un raggruppamento tra la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, il Centro di Ricerca CRISPEL (Università di Roma Tre) e CREA Sanità 

Siamo orgogliosi che il nostro prodotto sia stato selezionato per questo importante progetto, perché verrà così utilizzato e testato nel corso del primo studio di fattibilità precoce su un dispositivo medico nel campo neurologico in Italia.   

Grazie al lavoro e alla dedizione del nostro team di ricerca e sviluppo, siamo certi che ARC possa soddisfare le attuali esigenze dei vari stakeholder: pazienti, operatori sanitari, strutture sanitarie e il Servizio Sanitario Nazionale.   

Per saperne di più, leggi il comunicato stampa ufficiale congiunto con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS:

ITA Version »

ENG Version »

Related Posts